Il nuovo libro di Emanuela Sica
- Pensa Editore 2021 -

Questo libro – composto di sei saggi – tenta di portare alla luce alcuni dei caratteri fondamentali della morfologia inesaurabile e ineguagliabile dell’Amore nella mitologia greca, unica nella sua grandezza e nel suo fascino e, in un luogo topico quanto celebre della letteratura occidentale dedicato all’Amore, Romeo e Giulietta di Shakespeare. Dell’Amore, appaiono in privilegiata evidenza gli aspetti, i caratteri, le movenze più complesse, intricate, contrastate, oscure, appassionate, drammatiche e anche infelici. Senza che, però, dell’Amore dispaia la bellezza magica, l’essenza arcana e la forza alchemica come forme vitali e luminose e irrinunciabili del mondo umano e del susseguirsi sempre identico e nuovo delle sue vicende e storie. Anzi trovandovi singolare quanto inconfutabile espressione. La narrazione, che alterna prosa e poesia, mira a tradurre nel linguaggio, per quanto è possibile, la natura segreta, enigmatica se non esoterica dell’Amore. Del quale si vuole far comprendere meglio e di più la meravigliosa e speciale peculiarità che ha la modalità femminile di sentirlo, viverlo ed esprimerlo.A tal fine, innanzitutto la rilettura del mito di Edipo intende af fermare la sofferta potenza catartica dell’Amore materno, cosi da vincere ogni possibile incestuosità nel rapporto della donna con colui che porta al mondo. Ma è sempre e comunque eroico, sincero, altruistico e benigno l’amore di una donna per un uomo, spesso ma non sempre in sintonia con l’amore dell’uomo. Si tratta di un Amore che non si contraddice né si arrende, anche quando deve contrastare le forze avverse del destino o una brutale concupiscenza maschile o rivalità e odi provocati da una superba volontà di potenza. Sicché, insieme all’Odissea maschile, fatta specialnente di lotte e di avventura tra genti straniere, avviene una Odissea femminile, delle cui vicende la tela si tesse e si scompone, ma pur sempre si ricompone in un nuovo giorno. Ed è origine, causa e forma di cose nuove, positive e belle, che solo l’Amore sa donare e creare per le umane genti.
💓Per info e ordini inviare mail: emanuelasicalibri@gmail.it
 

 Il nuovo romanzo di Emanuela Sica 
- Delta 3 Edizioni 2021 -

Nel paese dei Monti Oscuri, nei pressi della Bocca del Nulla, una donna di nome Asmarath, in fuga dal suo passato, compie un gesto vitale e tragico al tempo stesso. Mette al mondo due vite già condannate, dalla cinica sorte, a muoversi sulle rive opposte della reciproca esistenza. In questo viaggio, senza tempo e dimensione, il bene e il male, accompagnati dalla vita e dalla morte, sono destinati a intrecciarsi, scontrarsi, allontanarsi, fondersi. Sullo sfondo una devastante epidemia, causata da un oscuro virus,trascinerà, con violenza inaudita, persone e paesi nel buio dell’agonia e della fatale perdizione. Eppure, come spesso accade, “ciò che appare non è” mentre la fine “cucita sulle ali del tempo” potrà essere un inizio..

💓Per info e ordini inviare mail: emanuelasicalibri@gmail.com


Ao’ ma che so’ ‘ste facce tristi?
Vedo un sacco de’ capocce a dondolà.
Mica state a piagne pe' me
che v’ho sempre fatto sbellicà?
La vita va pijata pe’ quello che è
‘na mandrakata.
Pecche’ quanno stenni l’ossa e te ricordi
che nun te sei mai fatto ‘na grassa risata
vor di’ che la vita nun l’hai vissuta ma sprecata.
E io nun ho sprecato manco sto schioppo ar core.
Me so detto: “E’ tempo Giggi...‘annamosene ar Creatore”.
Eppero’ fateme ‘sta cortesia
nun me cucite addosso ‘sta tristezza
che nun ha mai fatto parte de’ la vita mia.
S’arivedemo all’artro lato.
Io, se permettete, me ‘so già avviato.
Tanto ‘sto monno era già malato
de’ cattiveria e ipocrisia
che me pare un terno a lotto
esse morto proprio ner giorno
der compleanno mio.
Quarcuno dice che noi vecchi 
nun semo produttivi.
Io gliè produrrei un par de sganassoni 
così po’ esse che nun rompe più li coj....
Zitti zitti, ce sta er Titolare
niente parolacce, sennò dar Paradiso
me tocca smammare.
#EmanuelaSica: una #poesia in memoria di #GigiProietti

[Chiedo scusa agli amici romani per il mio dialetto] 

Il caso Antigone [2019 - Pensa Editore]

Il caso Antigone [2019 - Pensa Editore]
Per ordinare il libro clicca sull'immagine

Dibattito su IL CASO ANTIGONE presso ISTITUTO DI CULTURA MERIDIONALE - Palazzo Arlotta NAPOLI

Dibattito su IL CASO ANTIGONE presso ISTITUTO DI CULTURA MERIDIONALE - Palazzo Arlotta NAPOLI
Clicca sull'immagine per leggere l'articolo

IL CASO ANTIGONE: DIBATTITO

IL CASO ANTIGONE: DIBATTITO
Parlando de IL CASO ANTIGONE con il console AVV. GENNARO FAMIGLIETTI- Clicca sull'immagine per leggere l'articolo de IL DENARO

La ragazza di Vizzini [2018 -Delta 3 Edizioni]

La ragazza di Vizzini  [2018 -Delta 3 Edizioni]
Acquista on-line cliccando sulla copertina.

L'ultima luna [2017 Pensa Editore]

L'ultima luna [2017 Pensa Editore]
Acquista on-line cliccando sulla copertina

L'ULTIMA LUNA diventa una spettacolo teatrale a SAN MARTINO IN STRADA (LODI)

L'ULTIMA LUNA diventa una spettacolo teatrale a SAN MARTINO IN STRADA (LODI)
Regia di Alessandra Sommariva - Clicca sull'immagine per leggere l'articolo

L'ULTIMA LUNA diventa uno spettacolo teatrale-musicale a SENIGALLIA

L'ULTIMA LUNA diventa uno spettacolo teatrale-musicale a SENIGALLIA
Regia di Roberta Silvestrini - Clicca sull'immagine per leggere l'articolo

L'ULTIMA LUNA contro la violenza di genere a SAN GIORGO A CREMANO (NA)

L'ULTIMA LUNA contro la violenza di genere a SAN GIORGO A CREMANO (NA)
Clicca sull'immagine per leggere l'articolo

Progetto #AmoreTossico #PanchinaRossa

Progetto #AmoreTossico #PanchinaRossa
Clicca sull'immagine per sapere di più del progetto

Inaugurazione della Panchina Rossa a San Martino in Strada (Lodi)

Inaugurazione della Panchina Rossa a Senigallia

Inaugurazione della Panchina Rossa a Senigallia

Le metamorfosi dell'amore: lo STALKING.

Le metamorfosi dell'amore: lo STALKING.
Clicca sull'immagine per vedere il video del mio intervento

IL MIO STUDIO LEGALE

IL MIO STUDIO LEGALE
Clicca sull'immagine per avere maggiori informazioni.

Strumenti di tutela per gli indigenti e per le donne vittime di violenza

Strumenti di tutela per gli indigenti e per le donne vittime di violenza
Clicca sull'immagine per saperne di più

I post più popolari

Archivio dei post pubblicati